12.31.2005

 

Auguri!

Solo poche righe per augurare a tutti un anno migliore di quello appena trascorso. So che non ci vorrebbe poi tanto perché fosse così, ma aspettiamo Aprile.
Niente mutande rosse e nemmeno bilanci consuntivi; non esistono i numeri per contabilizzare la catastrofe. Ci basti sapere che l’Italia è nella morsa del gelo, che ha nevicato anche fuori da casa mia, e che sarebbe meglio non far esplodere né Ratzingher né Maradona, dodici chili di esplosivo che andrebbero sprecati.
Scavando nella memoria degli ultimi dodici mesi troveremmo solo melma, e allora perché non risparmiarsela almeno stasera?
Davvero molti auguri a chi ne ha bisogno, e chi può farne a meno li ceda in beneficenza.
Grazie a tutti quelli che pazientemente mi leggono e che mi hanno scritto in questi giorni tutto il loro affetto, ricambiato.
Rita Pani (APOLIDE)


Comments:
ciao,
Le mutande rosse le comprerò ad aprile e nel frattempo spero di custodirmi almeno quelle bianche che ho.
Ciao ancora e...
 
Ecco... io, a titolo precauzionale, già da tempo indosso una cintura di castità color rosso metallizzato. Rigorosamente senza tettuccio apribile. Non si sa mai.
Anche se, a onor del vero, debbo rilevare con un certo rammarico che neanche questo, ultimamente, è sufficiente.
Ringrazio la compagna Rita per la sua r-esistenza e per consentirmi saltuari sfoghi in questo spazio dove mi sento un papa, essendo esentato dal pagamento dell'ici.
Saluti e... salute (ché è la prima cosa).
 
Posta un commento

<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?